Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 16 marzo 2012

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.
________________________________________________________________

Il calcio italiano sta attraversando un momento di grossissima difficoltà.
E non servo certo io a certificarlo.

Strutture obsolete, difficoltà economiche, incapacità di puntare – ed investire – sui giovani, di produrre calcio, preparazioni atletiche ancora non all’avanguardia, ecc.

Tanti i problemi che si possono ravvisare.

Eppure non mancherebbe il talento.

Di questo, almeno, ne sono sicuri gli sviluppatori di Fifa12, videogame di EA Sports tra i più venduti al mondo (posto che non è un articolo pubblicitario ma solo curioso, faccio anche il nome del gioco che fa concorrenza a Fifa di modo da dare un colpo al cerchio ed uno alla botte: PES).

Visitando il sito Fifanatic, infatti, è possibile consultare una tabella che riporta il potenziale di buona parte dei giovani inseriti nel database del gioco.

Consultando questo database appare chiaro come, se le cose andranno come ipotizzato dai creatori di Fifa, le cose per la nostra nazionale potranno essere abbastanza rosee in futuro.

Ecco, quindi, la nazionale italiana del futuro secondo Fifa12…

(N.B.: per chi non conoscesse il gioco dico che Messi arriva ad un valore overall di 95, partendo da 93. Fatevi i vostri paragoni)

Nicola Leali

In molti lo pensano da tempo: è lui il “nuovo Buffon”.
Definizione che, in effetti, non ha portato molto bene a Vincenzo Fiorillo, tre anni più vecchio, forse ormai bruciatosi dopo una sfolgorante carriera giovanile in quel di Genova (sponda Blucerchiata).
Leali che nel gioco EA arriva a 88, risultando essere il migliore tra i giocatori italiani assieme a Marchisio, Balotelli, El Sharaawy e Ranocchia. Nonché il quarto miglior portiere al mondo dopo i tedeschi Neuer e Ter Stegen ed il francese Lloris.

Ezequiel Schelotto

Il tornante atalantino ha già dimostrato di poter giocare anche in difesa. E allora eccolo qui, a presidiare la fascia destra con licenza di spingere. Il tutto per un incremento di 11 punti, che in Fifa12 lo porta a crescere dal 76 iniziale all’87 finale.
Pochi esterni come lui.

Andrea Ranocchia

A Bari sembrava effettivamente destinato ad una carriera sfavillante. Poi l’infortunio che gli fece perdere il Mondiale, il passaggio al Genoa dove non fece nemmeno in tempo ad ambientarsi alla difesa a tre che si trasferì a Milano, sponda Nerazzurra.
Qui squadra da rifare dalle fondamenta e poco spazio per la presenza del duo Samuel-Lucio.
Speriamo abbiano ragione i creatori di Fifa: 88 per lui, che sarebbe uno dei migliori centrali al mondo assieme al Viola Nastasic, al tedesco Hummels, al belga Kompany e di poco inferiore all’inglese Jones, e agli spagnolo Ramos e Piquè.

Angelo Ogbonna

Il centrale del Torino è accreditato di un valore globale di 87.
Atletismo e forza fisica non gli mancano certo. In generale dà effettivamente l’impressione di avere i mezzi per diventare uno dei migliori difensore al mondo.
Ci riuscirà davvero?

Domenico Criscito

Il terzino ex Genoa oggi ai russi dello Zenit diventa in Fifa quello che sarebbe dovuto diventare secondo le promesse di inizio carriera: un grande difensore.
Purtroppo poi le cose non sono andate esattamente così ed ho paura che l’86 che raggiunge in Fifa sia un valore piuttosto gonfiato rispetto alla realtà.

Claudio Marchisio

Centrocampista completo, iniziò a livelli stratosferici la stagione. Trovasse continuità su quei livelli finirebbe forse con l’essere anche meglio di quell’88 che gli accreditano in Electronic Arts…

Luca Marrone

Il regista della nazionale, o comunque il giocatore che potrebbe porsi al centro del centrocampo per provare a dettare i tempi, sarebbe Luca Marrone. Il giocatore cresciuto nelle giovanili della Juve, esattamente come Marchisio, cresce infatti sino a raggiungere il valore di 86.

Andrea Poli

L’ex capitano delle giovanili doriane è passato in estate all’Inter ed in realtà qualche difficoltà la sta trovando (certo, probabilmente anche dovute alle difficoltà che dimostra la compagine tutta).
A Fifa è accreditato di un bell’86, che lo porterebbe ad essere giocatore di livello assoluto.

Stephan El Sharaawy

Quando è sceso in campo ha dimostrato di avere colpi, rapidità e carattere per potersi imporre ad alto livello. La cosa non è sfuggita ai creatori di Fifa, che l’hanno premiato con un incremento di 13 punti, facendolo passare dal 75 attuale all’88 che raggiunge al massimo del suo splendore.
Questo solo in Italia può non essere titolare fisso nonostante la giovane età.

Mario Balotelli

Potenzialmente il migliore tra i giovani italiani nati tra fine ottanta ed inizio novanta.
A Fifa, però, arriva “solo” ad 88, come Ranocchia, Leali, El Sharaawy e Marchisio.
Peccato, era l’unico che potenzialmente poteva sfondare il muro dei 90.

Giuseppe Rossi

Pepito, che rischia di saltare gli Europei per infortunio (dopo essere stato lasciato incredibilmente a casa due anni fa da Lippi), è accreditato di un bell’87. Di certo con Balotelli potrebbe formare una coppia tecnicamente sopraffina e con un mix di rapidità e potenza molto interessante…

Non solo 11 titolari di livello assoluto, però. Ma anche una rosa che si completa in maniera molto interessante:

Salvatore Sirigu (85), Emiliano Viviano (85), Luca Caldirola (84), Ignazio Abate (85), Davide Santon (85), Lorenzo Crisetig (84), Luca Cigarini (84), Alessio Cerci (85), Cristian Pasquato (86), Sebastian Giovinco (87), Mattia Destro (87), Alberto Paloschi (86), Ciro Immobile (85), Fabio Borini (84).

Quindi insomma… un 4-3-1-2 di livello assoluto con uno dei migliori portieri al mondo protetto da una difesa-muraglia di qualità e quantità, un centrocampo a tre dinamico e tecnicamente più che discreto ed un reparto offensivo col Faraone a dare qualità e supportare il duo Balotelli-Rossi.

Se le cose andassero come pronosticato dagli sviluppatori di EA Sports… l’Italia entro breve potrebbe tornare a recitare un ruolo da protagonista…

________________________________________________________________

Profilo Twitter personale: https://twitter.com/#!/Mahor17
Profilo Twitter blog: https://twitter.com/#!/sciabolatablog
Pagina Facebook blog: https://www.facebook.com/sciabolatamorbida

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: